venerdì 14 aprile 2017

[TAG] #TheBeautyDilemma


Questa sera – notte in realtà, dato l'orario – avevo voglia di parlare un po', e cercando qui e là ho scovato un tag davvero carino (creato da Elsa, ma in particolare sono incappata in quello della dolce Ludovica) a cui volevo rispondere. 
Il #TheBeautyDilemma è l'incubo di tutte le indecise: sono 11 domande a cui dobbiamo rispondere citando solo un singolo prodotto, quindi bandite tutte le incertezze, come unica regola vige la selettività, e siccome stasera mi andava di mettermi in difficoltà, eccomi qui a rispondere XD


1 – Se dovessi scegliere un unico fondotinta da indossare per un mese intero, quale sceglieresti?
Per fortuna cominciamo bene, perché non ho difficoltà nel rispondere senza alcun dubbio il Velvet Compact Foundation di Alkemilla. Il mio è nella tonalità 01 – fantasmino a rapporto – ed è il fondotinta perfetto per la mia pelle secca, posso modularne la coprenza variando i pennelli, si fonde perfettamente con la mia pelle apportandone la giusta idratazione e senza quindi creare strane pellicine, insomma lo adoro, semplicemente lo adoro.

2 – Miglior correttore per correggere le occhiaie?
... Ma sono domande da fare, sinceramente? Ovviamente il Correttore anti-occhiaie di Coleur Caramel (tonalità 07). Nel mondo bio ne ho provati diversi – Nabla, SoBio – ma questo is the one. Copre benissimo le mie occhiaie violacee senza segnare e dura bene tutto il giorno. 

3 – Il trucco più utile che hai imparato di recente?
Sembrerà una banalità, ma prima di un mese fa io non scaldavo mai il viso con una terra o comunque una polvere diversa dal blush. Pensavo che sul mio incarnato una polvere calda non stesse bene, ma semplicemente perché sceglievo una tonalità sbagliata, e da quando lo faccio noto davvero la differenza: non sembro più un cadavere, ho quell'aria salutare che mi fa sembrare ancora in vita.

4 – Scegli un unico rossetto da indossare per tutta la primavera.
Lo sapevo che prima o poi le domande difficili sarebbero arrivate. I rossetti sono la mia ossessione e dover scegliere tra i tuoi bambini il tuo preferito è davvero una crudeltà. Ma, tra tutti, la mia scelta ricadrebbe su Rebel di Mac. Lo so che molte di voi lo vedono un rossetto autunnale/invernale, ma a me non sta profondo e, quindi, la trovo una tonalità molto primaverile. Inoltre è confortevole e duraturo da far paura, sicuramente uno dei migliori acquisti Mac mai fatti.

5 – La miglior combo di prodotti (qualunque cosa, basta che siano 2 prodotti combinati insieme!)
MaryLou Manizer The Balm + Diva di Mac = amore allo stato puro. Risultato intenso e sofisticato, insomma quando voglio sentirmi tutta fescion/biuti bloggerz.

6 – Il prodotto cosmetico preferito in assoluto?
Assolutamente i rossetti! Sono la perfetta espressione del mio amore per i colori, e anche se non li indosso sempre – di giorno sono timida col make-up – sono quel tipo di prodotto che mi fa sentire a mio agio e in pace con il mondo. Inutile dire che ne compro tanti, più di quanti ne abbia bisogno...

7 – Ti vengono dati 50€ da investire in un prodotto: cosa compri?
Penso che mi getterei senza ombra di dubbio su qualche tinta labbra, sicuramente un paio di Lime Crime o Anastasia Beverly Hills, non ne ho mai provate ma la gamma di colori mi fa parecchia gola, e le performance sono decantate da tutti, quindi farei volentieri un tentativo.

8 – Il colore che proprio non riesci ad indossare.
L'arancione. È un colore che già di per sé non mi comunica nulla, ma mi sta pure malissimo, quindi non ci intendiamo proprio.

9 – “Se solo mi stesse bene…. “ : Una cosa che invidi agli altri
L'eyeliner... il mio amore e la mia croce. Avendo un occhio piccolo e infossato, con palpebra fissa bella in evidenza, mi sta da cani, e solo i santi del mio calendario sanno quanto vorrei che mi stesse bene.

10 – Il peggior prodotto mai provato.
A malincuore, la Ultra Matte Lip Be Dazzled di Colourpop! Che delusione. Un colore stupendo abbinato a una texture che definirla pessima è un eufemismo... secco da fare schifo, addirittura qualche minuto dopo averla applicata si sente il prodotto incartapecorirsi e sbriciolarsi totalmente. Mai provato nulla di così pessimo.

11 – Pennello, spugnetta o mani per applicare fondotinta e correttore?
È stato difficile scegliere, ma dico pennello perché comunque, anche quando applico con le mani, è ciò che uso alla fine per stendere meglio e rendere più omogeneo il tutto. I miei preferiti sono l'Expert Face Brush e il Pointed Foundation Brush – che è più piccolo e piatto – di Real Techniques.


Questo tag mi è proprio piaciuto, mi ha mandato in crisi per mezzora però mi è piaciuto XD 
Taggo volentieri Elenia e tutte voi!

E voi? Avete avuto esperienze con quello schifo di tinta di Colourpop? E cosa invidiate agli altri?


Valeria

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...