lunedì 17 aprile 2017

Ultra Matte Lip in Dr. M & Be Dazzled [Colourpop]

I rossetti sono la mia ossessione. È di sicuro il prodotto di make-up per cui mi piace investire di più, ho la fissa per i colori e mi piace avere a disposizione diverse tonalità – che al 90% colgo solo io, eh –, anche quelle più insolite. Non vado spesso di ombretti, anzi, tendo a fare un trucco occhi piuttosto semplice per poi sbizzarrirmi sulle labbra. 
È per questo che mi sentirete spesso parlare di rossetti e prodotti labbra in generale, qui sul mio blog. Devo dire che mi dispiace un po' inaugurare questo tipo di review con questi prodotti, ma mi tocca. Sto per parlarvi del peggiore acquisto mai fatto, e cioè di due referenze degli Ultra Matte Lip di Colourpop.





— About & Design —

Abbiamo tutte avuto la fase Colourpop almeno una volta nella vita. Colourpop è un'azienda statunitense nata nel 2014 che fa parlare molto di sé per la vasta gamma di prodotti occhi e labbra, disponibili in diversi finish, formule e colorazioni. I loro prodotti sono cruelty free e venduti ad un prezzo più che abbordabile. Da circa quest'estate è possibile anche per noi italiane ordinare dal loro sito, e superati i $ 50 le spese di spedizione sono gratuite. 
La gamma dei prodotti labbra comprende dei rossetti dal finish matte e confortevoli, delle tinte labbra a lunga tenuta matte, satinate e metallizzate, e infine dei lip gloss. Le referenze colore sono davvero tantissime, ed è per questo che a settembre io e le mie amiche non abbiamo perso tempo a piazzare un bell'ordine. Essendo amante del finish matte, ho optato per gli Ultra Matte Lip, definiti come tinte labbra opache a lunga tenuta, transfer-proof. E, naturalmente, mi sono gettata su due dei colori più particolari della gamma, cioè Dr. M, un verde ottanio, e Be Dazzled, un viola, al prezzo di $ 6,00 – € 5,64 – cadauno. Avrei preso volentieri qualche scurone, ma avevo letto in giro che erano molto disomogenei, quindi ho lasciato perdere.

Il prodotto si presenta nel classico pack delle tinte labbra. L'applicatore è abbastanza lungo, e la spugnetta, come potete notare dalla foto, non è uguale in entrambi i colori.


Quella di Be Dazzled è più cicciotta e flessibile rispetto a quella di Dr. M, che è più longilinea e decisamente più rigida sulle labbra.



— La mia esperienza —

Non so neanche da dove iniziare per spiegarvi quanto sono stata delusa da questo acquisto.
I colori sono davvero spettacolari. Dr. M è stato il primo che ho scelto: essendo una grande amante del verde e non possedendo ancora nessun rossetto di questo colore, l'ho subito messo nel carrello senza pensarci due volte. È uno splendido verde ottanio intenso e profondo, dal finish matte ma che comunque presenta delle satinature tono su tono che lo rendono cangiante a seconda della luce: può variare da un verde più freddo a uno un pelo più caldo, quasi abete – dalle foto si può notare leggermente. 



Il colore è pieno sin da subito, e, a dispetto di quanto l'applicatore lungo possa far pensare, la stesura risulta molto semplice perché la formula è molto ferma e secca, quindi difficilmente si rischia di sbagliare – non fate caso alla mia di stesura, plz – e, come dicevo prima, la spugnetta è rigida, motivo per cui il prodotto va prelevato più volte per poter ottenere un risultato omogeneo su labbro superiore e inferiore.
Okay, quindi: splendido colore, applicazione semplice, ma durata e comfort di m***a. 
Avendo una formula così secca, sulle labbra si sente tantissimo e per trasferirsi non si trasferisce, no no, si sgretola direttamente se vi azzardate a poggiare le labbra su qualsiasi superficie, o se semplicemente sorridete. 
Non ho nessun colore simile con cui compararlo. 

Tuttavia, non è pessimo quanto Be Dazzled – e ho detto tutto.



Calma, calma, respirate, vi prego!
Lo so che è messo di m***a, ma vi giuro che non è colpa mia. Se in Dr. M la formula è secca, qui al contrario è piu cremosa il millisecondo in cui poggiate l'applicatore sulle labbra, ma appena cominciate a stenderlo, diventa cartapecora. Non riesce neanche a distribuirsi per bene nella parte un po' più interna delle labbra, come potete vedere, perché si asciuga subito e se vi azzardate a strofinare le labbra tra di loro, comincerà a cadervi una pioggia di polverina viola che è una favola, davvero. Non riuscite neanche a fare qualche ritocco: in foto, se notate, nella parte centrale del labbro inferiore ho provato a ritoccarlo ma il prodotto non si è fuso bene con lo strato che avevo applicato precedentemente.
La prima volta – ingenuamente, povera stella – mi sono azzardata a metterla al volo prima di uscire, e ha cominciato a sgretolarsi già mentre mandavo un messaggio vocale su Whatsapp alla mia amica per dirle che stavo arrivando. Poco dopo mi sono guardata nello specchietto ed era elegantemente rimasta solo la parte del labbro superiore. Inutile dire che l'ho tolto – quasi a mani nude, tanto ero presa a male, AHAH. È un vero peccato perché il colore è stupendo, un viola medio caldo completamente opaco.


Amo i viola sulle labbra, quindi in questo caso ho potuto farvi qualche swatch comparativo.
L'unico che gli si avvicina è Pulp di Mulac – ma solo per il colore, eh, la texture proprio non regge il confronto –, anche se non è altrettanto scuro ed è anche leggermente più freddo.


E voi avete provato questi rossetti? Le mie amiche non se la sono passata male quanto me, ma hanno preso più che altro colori nude/rossi, quindi penso che dipenda molto da colore a colore. Anche loro hanno notato una differenza di qualità a seconda della tonalità.
Io devo dire che sono rimasta molto delusa, e l'unica volta che ho potuto utilizzare questi due colori è stato per una festa di compleanno di un mio amico a tema trash, motivo per cui l'effetto incartapecorito ben si accordava con il mood generale. Per fortuna costano poco, quindi piango da un occhio.
Scemenze a parte, Dr. M è quello che volendo potrei indossare e sopportare con più facilità, ma per quel che riguarda Be Dazzled... brrr. Difficilmente rischierò di provare altri colori.


Valeria

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...